Export: Vendere a Londra

Bando internazionalizzazione PO FESR 2014/2020. Misura 3.5. REGIONE PUGLIA

Contributo a fondo perduto per programmi di internazionalizzazione delle Piccole e Medie Imprese

Beneficiari: PMI, Associazioni, Onlus e Consorzi

Settori: Agricoltura, Artigianato, Commercio, Industria, Servizi, No Profit, Turismo, Cultura, Agroindustria,Agroalimentare

Spese finanziate: Consulenze, Servizi, Innovazione Ricerca e Sviluppo

Agevolazione: Contributo a fondo perduto

Dotazione Finanziaria: Euro 17.000.000

Soggetti beneficiari

  • Piccole e medie imprese;
  • Raggruppamenti di piccole e medie imprese, con sede operativa in Puglia, costituiti con forma giuridica di “contratto di rete” che abbiano acquisito soggettività giuridica;
  • Consorzi con attività esterna e società consortili di piccole e medie Imprese, costituiti anche in forma cooperativa, con sede operativa in Puglia

Spese ed interventi ammissibili

a) Spese per servizi di consulenza specialistica, finalizzati a sviluppare il progetto di promozione internazionale, comprensivo di:

  • progettazione, organizzazione e realizzazione di specifiche azioni promozionali sui mercati esteri di riferimento;
  • attività di ricerca ed identificazione potenziali partner esteri;
  • analisi e riorganizzazione della struttura e delle procedure aziendali ai fini della internazionalizzazione;
  • attività di analisi e valutazione di joint venture o accordi di collaborazione commerciale o industriale, anche nel campo dell’innovazione, della ricerca e del trasferimento tecnologico internazionale;
  • servizi di assistenza legale, fiscale e contrattualistica internazionale, riferiti esclusivamente ai Paesi target del progetto di promozione internazionale per il quale si richiede l’agevolazione;

b) costi esterni per la figura del/della “export manager” (un temporary manager o, in caso di reti o consorzi, un/una manager condiviso), dedicato esclusivamente al lavoro di conduzione, coordinamento e gestione delle attività del progetto di promozione internazionale, da svilupparsi anche nei Paesi target, fino ad un massimo di € 100.000,00 complessivamente;

c) spese per servizi di consulenza specialistica relativi a studi ed analisi di fattibilità per la costituzione e gestione di investimenti all’estero funzionali alla costituzione di centri di servizi di vendita, controllo e certificazione di qualità, assistenza post-vendita, distribuzione e/o logistica per il sistema di offerta;

d) spese per la partecipazione a fiere specializzate di particolare rilevanza internazionale;

e) spese per l’organizzazione e la realizzazione di mostre promozionali inserite in un evento/mostra di carattere internazionale.

Misura agevolazione:

Contributo massimo per progetto Euro 300.000 per impresa; Euro 2.000.000 per Reti di Impresa o consorzi.

Risorse totali disponibili Euro 17.000.000.

Scadenza domanda:

La domanda può essere presentata dal 2 marzo 2020 fino ad esaurimento delle risorse.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI


Richiesta contatto

Codice sicurezza:

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali (D. Lgs. 196/03)

Dott. Donato Tartaglia - Via Junipero Serra, 13 - 70125 Bari - ITALY - Partita IVA: IT03672630724
Tel/Fax: +39.0805484242 - Email: info@4cross.net
Sito web realizzato da Aproweb.it